Mostra Tiziano

“XU DE QI e ZHANG HONG MEI a double vision of art”

Opening / Exhibition Presentation Thursday February 22th 2018 I 6,00 p.m. Hotel Tiziano - via Tiziano 6 - Milano

RSVP for Opening: 20th February events@minihotel.it

Exhibition from February 23th to March 1st   Hours: everyday 10.00am - 8.00pm

Il Gruppo MiniHotel ha il piacere di ospitare e presentare la prima iniziativa che lo porta ad esplorare il mondo della Pop Art cinese, all’ interno degli spazi pubblici dell’hotel Tiziano, il più rappresentativo e centrale degli hotel della sua catena.

La mostra “Xu De Qi e ZHANG HONG MEI a double vision of art” si terrà all’Hotel Tiziano dal 22 Febbraio al 1 Marzo ed è organizzata da Madeinartgallery, con il sostegno del Gruppo MiniHotel e curata dal Prof. Vincenzo Sanfo, uno dei massimi esperti di arte cinese contemporanea e promotore dell’arte occidentale in Cina.

Xu De Qi e ZHANG HONG MEI, artisti affermati e coppia nella vita, sono fra i protagonisti della nuova pittura cinese contemporanea e presentano in questa mostra il loro lavoro degli ultimi anni.
La mostra è composta da una serie di opere che indagano la nuova vitalità e le nuove mode che attraggono i giovani cinesi, ma visti sotto una lente sottilmente ironica. 

XU DE QI, classe 1964, è il caposcuola di una Pop Art ludica e gioiosa, la sua grande capacità tecnica si abbina ad una fantasia e ad una originalità di pensiero uniti a una grande gioia di vivere. 
Le sue opere ritraggono giovani ragazze cinesi, principalmente con occhiali da sole, in cui si specchia la realtà della nuova Cina spesso messa a confronto con il suo passato; le sue China Girl sono, a volte, contornate da pesci rossi che testimoniano la felicità e la fortuna nell'immaginario cinese. 
In particolare i suoi ultimi lavori sono una velata critica alla selvaggia proliferazione di case dormitorio, che stanno riempendo la Cina, in contrapposizione ai panorami ripresi dalle famose porcellane blu e bianche da cui emergono volti maliziosi ed ammiccanti di giovani ragazze vestite alla moda.  

ZHANG HONG MEI, nata nel 1973, è stata dichiarata “Donna dell’anno” nello Shandong. Le creazioni di Zhang Hong Mei, rivisitano l’antica tecnica delle carte intagliate che lei sostituisce con tessuti ecologicamente compatibili.
Il suo lavoro si delinea attraverso l’utilizzo dei tessuti delle antiche dinastie con un sapiente recupero della memoria per poi proseguire con la ricerca e la rivisitazione di antichi timbri cinesi fino ad arrivare ai cicli odierni di forte impatto cromatico grazie alla purezza dei colori propria della dinastia Han. 
Sono ormai famose le sue sculture dei guerrieri colorati Xi’ An Warriors e le grandi tele del ciclo Mental Landscape – già ammirate alla Biennale di Venezia nel 2015 - che sottolineano il suo percorso artistico nella profondità dei cromatismi.

A rappresentare Xu De Qi e Zhang Hong Mei in Italia è Madeinartgallery, galleria di riferimento per i principali artisti cinesi. Madeinartgallery, per l’importanza degli artisti e dei progetti ai quali gli stessi sono invitati a partecipare a livello internazionale, opera in costante contatto con le autorità politiche e governative di riferimento e, in particolare con Diffusione Italia International Group e con il Prof. Vincenzo Sanfo, curatore internazionale nonché consulente per il governo cinese relativamente all’arte occidentale.